Contenuti della pagina

09/04/2019 - NUOVI SERVIZI NELLE PROVINCE, SUMMER SCHOOL E FORMAZIONE PER GLI EDUCATORI. COSÌ EVOLVONO I SERVIZI EDUCATIVI DEL SANT'ALESSIO - Intervista ad Antonio Organtini
In questi giorni il Centro Regionale Sant’Alessio sta presentando in Regione il nuovo progetto per i servizi educativi con molte novità e nuovi importanti servizi. Ce ne parla il direttore del Sant’Alessio, Antonio Organtini.


09/04/2019 - DALLA TERRA ALLA TESTA. AL SANT'ALESSIO ARRIVA L'ORTO-TERAPIA
Un giardino di frutti dell’orto, bancali di erbe odorose, recinti dove il lavoro nella terra riverbera nella cura di sé. Tutto questo accade nel comprensorio verde del Sant’Alessio dove, per iniziativa delle terapiste Ileana Bruffa e Roberta Bravetti, con il supporto scientifico del direttore medico del Centro, Maria Macrì, si sta allestendo uno spazio per l’orto-terapia.


09/04/2019 - IL SANT'ALESSIO CENTRO DI INCLUSIONE E MOTORE DI INTEGRAZIONE: SPORT E CULTURA PER TUTTI
Uno dei temi su cui il Sant’Alessio si è impegnato negli ultimi anni è quello dell’apertura al territorio per favorire l’inclusione sociale, rendere sfidante la disabilita visiva, seminare buone pratiche di integrazione. Il vecchio Istituto per ciechi, dove la disabilità visiva era una condizione, un vissuto degli utenti, confinato nelle solide mura dell’edificio di Tor Marancia, ha lasciato il posto al moderno Centro Regionale dove cultura e sport per adulti e bambini non sono più solo appannaggio dei disabili visivi ma diventano il punto di incontro di un grande progetto di integrazione sociale. 


09/04/2019 - LOTTA ALL'AMBLIOPIA - SUCCESSO DELLA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE AL SANT'ALESSIO
Si è conclusa la tappa romana della campagna nazionale di screening e di informazione sul deficit del cosiddetto ”occhio pigro”...


08/09/2018 - FORMAZIONE PROFESSIONALE AL SANT'ALESSIO: BANDITO CORSO DI FORMAZIONE PER TRASCRITTORI IN AMBITO FORENSE
È stato pubblicato sul sito della Regione Lazio il bando per accedere al corso di formazione professionale per “Tecnico dell’analisi e trascrizione di segnali fonici e di gestione della perizia di trascrizione in ambito forense”. Il corso è rivolto a 15 persone con disabilità visiva interessate a conseguire una preparazione specifica nell’ambito delle trascrizioni delle intercettazioni ambientali e telefoniche. Il corso è organizzato e promosso dal Centro Regionale Sant’Alessio con un finanziamento di 121mila euro messi a disposizione dalla Regione Lazio Fondo Sociale Europeo POR 2014-2020.


 

Footer del sito