Contenuti della pagina

DECRETO PRESIDENZIALE n. 24

25/10/2019 - Oggetto: BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2019: II VARIAZIONE DI BILANCIO.

L'anno duemiladiciannove, il giorno venmticinque del mese di Ottobre (25.10.2019), nella sede Amministrativa del Centro Regionale S. Alessio -  Margherita di Savoia per i Ciechi in Roma, Viale Carlo Tommaso Odescalchi, 38, il Presidente dell'Ente, Dott. Amedeo Piva, nominato ai sensi del Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Lazio n° T 00173 del 18 Luglio 2018, ha adottato il seguente atto:

IL PRESIDENTE

Vista la Legge Regionale del Lazio 14 gennaio 1987 n. 8 inerente interventi in favore delle persone non vedenti e la deliberazione della Giunta Regionale del Lazio n° 8915 del 23.12.1987 relative alla costituzione del Centro Regionale e contestuale approvazione dello Statuto dell’Ente;

Visto il D. Lgs. 4 maggio 2001, n. 207 inerente il riordino del sistema delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza a norma dell'art. 10 della legge 08.11.2000, n. 328;

Vista la Legge Regionale del Lazio n. 40 del 01.12.2003 modificativa della Legge Regionale 14.01.1987 n. 8;

Vista la D.G.R. n. 682 del 30.07.2004 con cui è stato deliberato il nuovo Statuto del Centro Regionale in ottemperanza a quanto previsto nella Legge Regionale n. 40/03;

Vista la deliberazione Presidenziale n. 99 del 23.05.2008 con cui sono state adottate d’intesa con il Comitato di Programmazione e Sorveglianza le modifiche agli artt. 7 – 8 – 9 del vigente Statuto;

Vista la D.G.R. del Lazio n. 461 del 01.07.2008 con cui è stato deliberato il nuovo Statuto del Centro Regionale in ottemperanza a quanto previsto nella Legge Regionale n. 40/2003 e nel D.Lgs. 30/3/01 n. 165;

Vista la D.G.R. Lazio del 04.08.2015 n. 429 avente per oggetto: “Vigilanza sull’attività delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza (II.PP.A.B.)”;

Vista la D.G.R. Lazio del 18.07.2017 n. 419 avente per oggetto: “Indirizzi per l’introduzione di un organo di revisione contabile negli statuti delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficienza (II.PP.A.B.) del Lazio” e modifica della deliberazione n. 429 del 04.08.2015 concernente “Vigilanza sull’attività delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficienza”;

Vista la legge Regionale del 22 febbraio 2019, n. 2 riordino delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza IPAB e disciplina delle aziende pubbliche di servizi alla persona ASP pubblicata sul BUR Lazio del 26 febbraio 2019 n. 17 e segnatamente l’art. 24 comma 2 lettera c;

Visto il Decreto Presidenziale n. 8 del 28/03/2019 con cui il Centro ha provveduto ad adottare il bilancio di previsione per il corrente esercizio finanziario;

Visto il Decreto Presidenziale n. 17 del 31/7/2019 avente ad oggetto la prima variazione al bilancio previsionale 2019;

Tenuto conto che a seguito della prima variazione di bilancio si è reso necessario il riallineamento tra la parte disponibile e la parte indisponibile dell’Avanzo di Amministrazione nonché l’adeguamento dei capitoli di Entrata ed Uscita del bilancio al fine di garantire il regolare espletamento delle attività del Centro nel rispetto del pareggio di bilancio fino al 31 dicembre del corrente anno finanziario;

Ritenuto di dover procedere al necessario impinguamento dei Capitoli di spesa che presentano carenze di stanziamento mediante prelevamento da altri capitoli che presentano parziali disponibilità, sia per risparmi di gestione sia per nuove maggiori entrate, al fine di fronteggiare le nuove esigenze riscontrate;

Visto l’elaborato tecnico contabile, Allegato “A” al presente atto di cui costituisce parte integrante e sostanziale, in cui vengono indicate le operazioni contabili suddette nei rispettivi Capitoli ed Articoli di bilancio per l’esercizio finanziario corrente, su cui si è espresso favorevolmente il Collegio dei Revisori legali in data 23 ottobre 2019 Allegato “B” parte integrante e sostanziale del presente atto;

Acquisito il parere favorevole del Direttore Generale;

DECRETA

  - di operare sul Bilancio di Previsione per l’Esercizio Finanziario 2019 la seconda variazione di bilancio per l’integrazione dei capitoli che presentano carenza di stanziamento mediante il prelevamento dai capitoli che presentano congrua disponibilità, sia per risparmi di gestione sia per nuove maggiori entrate, così come riportato nei seguenti prospetti:

MAGGIORI ENTRATE
Cap Descrizione Somme da integrare
5,06 Progetto Home Care Premium                                          26.408,36
12,06 Anticipazioni varie e diverse                                          50.000,00
12,07 Ritenute contributi sindacali                                            1.000,00
Totale                                            77.408,36
MINORI ENTRATE
Cap Descrizione Somme da stornare
  Avanzo di Amministrazione                                          54.620,45
Totale                                            54.620,45
MAGGIORI USCITE
Cap Descrizione Deficienze da colmarsi
5,03 Altre                                            3.000,00
8,02 Utenza elettrica                                            6.500,00
8,03 Utenza idrica                                            6.000,00
8,06 Materiale igienico sanitario                                            2.000,00
11,01 Direzione Medica                                                  60,00
12,01 Assistenza Tiflodidattica – Regione Lazio                                          55.000,00
14,01 Formatori                                                  33,20
14,02 Beni mobili tecnici                                            1.570,95
15,01 Progetti ed eventi istituzionali                                          12.500,00
15,03 Cappellano                                            1.000,00
16,01 Patrocinio e assistenza legale                                          40.249,92
17,01 Quote associative                                                500,00
17,03 Finanziamento DGR 518/2011                                          85.034,09
17,04 Progetto "A casa con papà"                                                684,00
23,06 Anticipazioni varie e diverse                                          50.000,00
23,07 Ritenute contributi sindacali                                            1.000,00
Totale                                          265.132,16
MINORI USCITE
Cap Descrizione Somme da stornare
1,07 TFR Portieri                                                923,08
3,11 Prevenzione e protezione luoghi di lavoro (D. Lgs. 81/2008)                                            1.840,92
6,01 Procedure ad evidenza pubblica                                          15.000,00
6,05 Trasparenza, riservatezza e anticorruzione                                            5.656,00
8,01 Utenza termica                                          35.049,40
9,01 Acquisto hardware e software                                          12.566,00
10,01 Gestione Tributaria e Fiscale                                            4.000,00
10,07 Disinfestazione e derattizzazione                                            1.000,00
11,02 Medici                                           50.000,00
11,04 Terapisti ed educatori (tifloinformatici, op. OM)                                          45.000,00
13,01 Operatori tiflopedagogici - Regione Lazio                                          16.000,00
13,10 Operatori tiflopedagogici - Progetto Home Care Premium                                                240,85
13,11 Appartamento assistito                                          25.068,00
21,01 Fondo di riserva                                          30.000,00
Totale                                          242.344,25

2° - di trasmettere alla Direzione Regionale per l'inclusione sociale il presente Decreto per le autorizzazioni preventive di cui alla Deliberazione di Giunta Regionale N. 419 del 18/07/2017;

3° - di subordinare l’efficacia del presente Decreto all’espletamento del controllo preventivo da parte della Direzione Regionale per l'inclusione sociale di cui alla DGR 419/2017;

4° - di inviare il presente atto al Tesoriere del Centro e alle autorità preposte per ogni ulteriore adempimento;

5° - di pubblicare il presente Decreto sul sito Istituzionale dell’Ente.



 Letto, confermato e sottoscritto.

 IL DIRETTORE GENERALE                                                                            IL PRESIDENTE
   Avv. Antonio Organtini                                                                              Dott. Amedeo Piva


Relata di Pubblicazione

Il sottoscritto Direttore Generale Avv. Antonio Organtini

attesta che il presente Decreto n. 24 adottato il 25.10.2019

è stato pubblicato, a norma di legge, sul sito Istituzionale del

Centro Regionale Sabato 26 Ottobre 2019 e

che per la stessa non sono pervenuti reclami.

IL DIRETTORE GENERALE

Avv. Antonio Organtini

 

Allegati

Footer del sito