Contenuti della pagina

DECIDERE AL BUIO

Volantino

Il buio che mette alla prova, stimola i sensi e l’intelligenza emotiva e rafforza concentrazione e competenze trasversali per massimizzare i risultati aziendali

Il buio diventa una dimensione formativa. Metafora della crisi, intesa come perdita dei punti di riferimento che utilizziamo normalmente per decodificare il mondo che ci circonda, e incapacità di reperire informazioni importanti utilizzando strumenti e abilità a cui siamo abituati, il buio ci mette alla prova imponendoci di trovare altri strumenti e affinare altre abilità per interpretare la realtà ed agire di conseguenza.

I partecipanti saranno messi duramente alla prova: stress, indecisione, velocità di esecuzione. Ma anche capacità di leadership in un gruppo competitivo e agguerrito.

Tutto questo in una Black Box, una sala completamente immersa nel buio, senza i riferimenti abituali, utilizzando i sensi vicari e sviluppando le nostre abilità relazionali e comunicative.

Decidere al buio applica una metodologia nata in Germania e già consolidata a livello internazionale. I più grandi leader economici del mondo hanno già partecipato agli incontri organizzati dal creatore di Dialogo nel Buio, Andreas Heinecke. Oggi a Roma anche tu hai questa opportunità.



Aree di applicazione

  • comunicazione verbale e ascolto attivo
  • collaborazione
  • team working
  • coordinamento                               
  • leadership
  • fiducia
  • problem solving
  • gestione dello stress


 Obiettivi

Le attività proposte durante il workshop rinforzano:
  • la capacità di leadership e di autocontrollo in situazioni di stress
  • la propensione al problem solving e alla pianificazione strategica condivisa
  • le competenze comunicative e di ascolto attivo
  • le attitudini relazionali nella costruzione del gruppo
  • la consapevolezza dei propri limiti e delle proprie risorse
 

Modalità

Il workshop, della durata di 4 ore, prevede lo svolgimento di attività – individuali o in sinergia con i colleghi – all’interno della Black Box in una condizione di pressione e incertezza e si conclude con un debriefing che permette di razionalizzare l’esperienza vissuta al buio. Il numero di partecipanti ad ogni evento può variare dalle 18 alle 24 persone.
  • Workshop aziendale
Le aziende interessate possono contattare il Sant’Alessio ai recapiti sotto indicati per ricevere un programma con relativo preventivo.
  • Workshop interaziendale
I workshop interaziendali sono eventi formativi organizzati periodicamente a cui possono partecipare i singoli e il cui valore aggiunto risiede nella diversa modalità di interazione e relazione che si crea tra i partecipanti, che si conoscono per la prima volta nel buio.



Modalità di iscrizione

Il costo del workshop è di 150 euro a persona.

Per l’iscrizione ai workshop interaziendali: contattare il Sant’Alessio ai recapiti sotto riportati ed effettuare una pre-iscrizione per verificare la disponibilità dei posti (poiché il numero è limitato a 24 persone a incontro), una volta confermata la disponibilità, è necessario inviare il modulo di iscrizione firmato, contestualmente alla copia del bonifico effettuato entro la data indicata nella locandina del singolo evento.

 

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI

CENTRO REGIONALE SANT’ALESSIO —MARGHERITA DI SAVOIA PER I CIECHI

V.le Carlo Tommaso Odescalchi 38, 00147 Roma

Telefono: +39.06 51.30.18.222/259

Indirizzo di posta elettronica: urp@santalessio.org

 

Hanno già partecipato ai nostri workshop manager e quadri di:

Acea, Ama, BCC, Bioristoro, Casa al Plurale, Europeconsulting, Fondazione Il Faro di Susanna Agnelli, FS Italiane, IRAI, KPMG, Parsec, Regione Lazio, Sogin, Sorgente, Spes contra Spem, Trenitalia.

 

 
 

Allegati

Footer del sito