Contenuti della pagina

Promotori

Il Progetto, nell’ambito del “Pacchetto Famiglia della Regione Lazio” (attuazione interventi di cui alla DGR 22 febbraio 2018, n. 144 e alla D.D. n. G06124 del 14 maggio 2018) l’Azione 3.6 “Corsi di Formazione per educatrici che operano con bambini aventi deficit sensoriali” si propone di incentivare la formazione del personale educativo degli asili nido e migliorare così l’accessibilità nei nidi allo scopo di favorire l’inclusione dei bambini ipovedenti o non vedenti. Il Centro Regionale S. Alessio - Margherita di Savoia per i Ciechi – Istituzione pubblica di riabilitazione, educazione e inclusione dei disabili visivi – concorre alla realizzazione di tale iniziativa in accordo con l’Opera Pia Asilo Savoia – sulla base delle funzioni attribuite dalla Regione Lazio nell’ambito del Pacchetto Famiglia – che ne assicura il coordinamento funzionale e organizzativo.

 

Obiettivi del progetto

Il progetto si propone di incentivare la formazione del personale educativo degli asili nido e di migliorare l’accessibilità dei nidi che insistono sul territorio regionale, allo scopo di favorire l’inclusione dei bambini ipovedenti o non vedenti.

Nel Lazio, infatti, solo il 5% dei bimbi disabili visivi che viene iscritto alla scuola primaria ha precedentemente frequentato l’asilo nido; il restante 95% salta questa importante tappa formativa.

 

Le tre azioni del progetto

Per favorire l’inclusione dei bimbi con disabilità visiva negli asili sono state individuate tre azioni: la formazione degli educatori; la concessione in prestito degli ausili per migliorare l’accessibilità dei nidi; la consulenza per accompagnare i processi. Tali azioni sono così articolate:
  1. Formazione per il personale educativo, con lezioni in presenza e online su piattaforma e-learning. Individuazione e utilizzo degli strumenti per l’inclusione nel nido di alunni disabili visivi; tecniche di accoglienza adottate nel prototipo dell’asilo nido accessibile; modalità di gestione e organizzazione delle attività didattiche; conoscenza specifica di materiali tiflodidattici; pianificazione e monitoraggio dell’intervento pedagogico attraverso piattaforma web dedicata.
  2. Ausili e strumenti tiflologici. Concessione in prestito ai nidi degli ausili per le diverse tipologie di deficit visivo.
  3. Servizio di consulenza tiflopedagogica. Assistenza nella scelta delle strumentazioni e nella programmazione dell’azione educativa.
 

A chi si rivolge il progetto - Partecipanti

Il progetto si rivolge ai coordinatori e al personale educativo di tutti gli asili nido della Regione Lazio.

Programma di FORMAZIONE ONLINE. Disponibile sulla piattaforma di formazione e-learning per tutti gli educatori a partire dal gennaio 2020.

Percorso FORMATIVO IN PRESENZA. Durata 20 ore, con un ulteriore approfondimento teorico pratico sull’accessibilità dei nidi. Al fine di ottenere un’equa distribuzione di opportunità formative su tutto il territorio laziale verranno coinvolti almeno un nido per ogni municipio di Roma Capitale ed uno per ogni sovrambito regionale, nella misura di massimo tre educatori per ogni asilo, dando priorità ai nidi che già accolgono alunni con disabilità visiva, ovvero che abbiano programmato l’iscrizione di un bambino con disabilità visiva nel prossimo anno educativo 2019-2020.

 

Formazione del personale educativo

A tutti gli educatori che parteciperanno ai programmi formativi, sia online che in presenza, verrà rilasciato un attestato di partecipazione utile ad implementare le ore di formazione annuale.

 

Domanda di partecipazione

Per partecipare al progetto occorre compilare QUESTO FORM.

 

Presentazione del progetto

Il progetto e il programma di formazione saranno presentati nel corso di una giornata-evento che sarà organizzata il 10 ottobre 2019 presso la Sala Tirreno della Regione Lazio.

 

Altre Informazioni

Per avere ulteriori informazioni sul progetto è possibile contattare il Centro Regionale S. Alessio - Margherita di Savoia per i Ciechi - dott.ssa Carmen Pirro, pirroc@santalessio.org tel: 06.513018/531
 

Footer del sito