Contenuti della pagina

BANDO "PROFESSION-ABILI: PERCORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI AMMINISTRATIVO SEGRETARIALI SPECIALIZZATI IN TRASCRIZIONI"

blocco_loghi_fse

Il Centro Regionale Sant’Alessio – Margherita di Savoia per i Ciechi, grazie al cofinanziamento del Fondo Sociale Europeo – Programmazione Europea 2014-2020, organizza un corso di formazione per “Operatori Amministrativo Segretariali specializzati in trascrizioni”. Il Corso di formazione è riservato a 15 persone non vedenti o ipovedenti (disabilità visiva ex legge 138/2001) residenti o domiciliati da almeno 6 mesi nella Regione Lazio.

Possono partecipare i maggiorenni che hanno adempiuto all’obbligo scolastico iscritti al CPI. I cittadini non comunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Per accedere al corso occorre partecipare al BANDO che scadrà il prossimo 29 novembre 2017 (bando in versione accessibile), compilando e consegnando a mano la domanda di ammissione all’URP o all’Ufficio Protocollo, oppure inviandola tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno (farà fede la data di ricezione e non quella di spedizione), oppure via PEC all’indirizzo protocollo@pec.santalessio.org.

Per scaricare la domanda di ammissione clicca qui.

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. La formazione si terrà presso l’Istituto Sant’Alessio in Viale C.T. Odescalchi, 38 a Roma a partire dal 12 gennaio 2018.

 

Descrizione del Progetto:

Il corso avrà durata di 344 ore complessive, di cui: 8 di orientamento collettivo, 200 in aula, 120 di tirocinio e 16 di accompagnamento in uscita.

- Orientamento collettivo: Durante la fase di orientamento, della durata di 8 ore, i partecipanti riceveranno delle informazioni generali riguardo al mercato del lavoro e alle possibilità lavorative rispetto alle proprie competenze e capacità specifiche. Durante gli incontri di orientamento, gli allievi impareranno anche a realizzare il proprio bilancio di competenze personali e professionali.

- Formazione in Aula: Il corso avrà una durata di 200 ore e sarà suddiviso in lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche. Le lezioni saranno articolate in 50 giornate da 4 ore ciascuna e includeranno un modulo relativo alla sicurezza sul luogo di lavoro (D.Lgs. 81/2008).

In particolare il corso prevede i seguenti argomenti:

  • Principi di organizzazione e comunicazione aziendale;
  • Caratteristiche delle attrezzature d'ufficio (fax, fotocopiatrice, scanner, ecc.);
  • Tipologia dei documenti amministrativi, loro caratteristiche e procedure per l'elaborazione e la registrazione;
  • Principali tecniche di comunicazione scritta, verbale e digitale;
  • Tecniche di trascrizione;
  • Tecniche di archiviazione e classificazione manuali e digitali di documenti e dati;
  • Elementi di base su applicazioni software del sistema windows e servizi e funzioni internet - Tifloinformatica;
  • Organizzazione di riunioni ed eventi;
  • Norme e disposizioni a tutela della sicurezza dell'ambiente di lavoro;
  • Elementi di contrattualistica del lavoro, previdenza e assicurazione.
 

All’interno dell’unità sulla sistematizzazione delle informazioni e dei testi scritti, ad elemento innovativo del corso, verrà inserito un modulo specialistico relativo alla trascrizione e resocontazione di interventi orali. Durante le lezioni relative a tale modulo, il discente imparerà le diverse tecniche di resocontazione sommaria e integrale e di resocontazione in contemporanea e in differita. La scelta di questa specificità, all’interno del corso, nasce dalla consapevolezza che la capacità di ascolto e interpretazione del parlato orale, in assenza di un input visivo, sia sicuramente più affinata nelle persone con disabilità visiva.

Il corso inoltre avrà al proprio interno alcuni moduli dedicati in particolare alla tifloinformatica, vale a dire l’informatica specifica per persone non vedenti, in cui i discenti affineranno le proprie capacità di utilizzo del pc, in particolare i programmi del pacchetto office e i programmi di ascolto del segnale audio e di dettatura per l’attività di resocontazione.

Durante le ore di corso i docenti, professionisti che si occupano quotidianamente degli argomenti che tratteranno nei propri moduli, verranno coadiuvati da tutor che hanno una lunga esperienza di insegnamento a persone disabili visive e che quindi daranno valore aggiunto alle lezioni, permettendo di trasmettere in maniera efficace i contenuti della formazione ed essendo quindi di supporto sia agli allievi che ai docenti.

- Stage: Il tirocinio sul campo farà incontrare discenti e strutture qualificate dislocate su tutto il territorio regionale. Durante il tirocinio i corsisti si confronteranno con i diversi compiti dell’operatore amministrativo segretariale, ponendo particolare attenzione all’attività di trascrizione e verbalizzazione. Il tirocinio avrà una durata di 120 ore e si svolgerà nell’arco di 4 settimane. Durante il tirocinio i beneficiari saranno seguiti da un tutor aziendale oltreché da un tutor del Sant’Alessio che potrà favorire la risoluzione delle eventuali problematiche che potrebbero sorgere durante i tirocini.

- Accompagnamento in uscita: in questa fase i corsisti verranno seguiti individualmente nella stesura del proprio curriculum vitae, nella redazione di lettere di presentazione e nella preparazione ai colloqui di lavoro. Ogni corsista avrà a disposizione 16 ore di accompagnamento in uscita. Le orientatrici saranno una psicologa e una formatrice tiflolologa con lunga esperienza nel settore. La presenza di queste due figure complementari arricchirà e renderà più personalizzato l’accompagnamento finale, permettendo di prendere in considerazione tutte le caratteristiche dei beneficiari.

 

Finalità:

Scopo del corso di formazione è quello di offrire le competenze ai partecipanti, in modo da ampliare le occasioni di occupabilità delle persone disabili visive attraverso lo sfruttamento dei propri punti di forza.

Risultati:

Offrire le competenze utili all’Operatore Amministrativo Segretariale specializzato in trascrizioni, in modo che possa svolgere attività di segreteria nei diversi aspetti tecnici, organizzativi e tecnologici, gestire i flussi informativi e comunicativi, sistematizzare informazioni e testi scritti, coadiuvare il referente nell’organizzazione di riunioni ed eventi di lavoro, trascrivere e verbalizzare riunioni ed interventi a convegni/seminari o altri eventi.

Sostegno finanziario ricevuto: il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea e dalla Regine Lazio con 59.175 €.

 

Footer del sito