Contenuti della pagina

SERVIZI, PROCEDURE E PARTECIPAZIONE: COMUNICAZIONE PER GLI UTENTI

Il Centro Regionale Sant’Alessio ha avviato un percorso di aggiornamento e modernizzazione dei servizi dedicati all’utenza, mirato al miglioramento continuo della qualità delle proprie prestazioni e ad offrire programmi sempre più efficaci e prossimi alle esigenze dei disabili visivi. Si tratta di un lavoro molto complesso che sta impegnando tutta la struttura e, in particolare, i comparti amministrativo e sanitario i quali, insieme al management del Centro, hanno aggiornato la Carta dei Servizi e redatto il nuovo Manuale delle Procedure.

Il lavoro, che vi invitiamo a leggere negli allegati alla presente comunicazione, definisce la centralità della persona attorno al quale sono stati disegnati tutti i processi di assistenza e i percorsi riabilitativi, anche per rispondere ai requisiti richiesti dalla nuova normativa in materia di accreditamento.

Riteniamo la condivisione con gli utenti, con le loro famiglie e gli stakeholders, parte fondamentale del percorso di modernità avviato dall’Ente e crediamo fermamente che la trasparenza vada applicata a tutto il processo riabilitativo, dalla presa in carico alle dimissioni dell’utente. Vi proponiamo dunque la lettura di questi documenti non già a mero scopo informativo ma con l’intento di promuovere una comunicazione più consapevole, maggiore comunanza e partecipazione ai processi produttivi del Sant’Alessio. Per questo, nelle procedure in allegato, coś come all’Urp del Sant’Alessio, troverete alcuni moduli utili per: valutare i servizi del Centro (Questionario di Gradimento), dare suggerimenti e inoltrare reclami. Tali moduli si aggiungono a quelli per il consenso al trattamento riabilitativo e per la richiesta di certificazioni.

Buona lettura!

Antonio Organtini – Direttore Generale Centro Regionale Sant’Alessio

 

Allegati

Footer del sito