Giovedì 9 maggio 2024

Voice News

Per chi preferisce ascoltare, ecco il podcast con i commenti e le notizie dall'ASP S. Alessio Margherita di Savoia.
Voice News è a cura della redazione di 'A tutta radio!', la web radio del Sant'Alessio Mds, e come sempre, saranno tantissime le voci che vi accompagneranno in questa lettura.

Buon ascolto a tutte e a tutti!
L'entrata della sede romana dell'ASP S. Alessio MddS

Antonella Lo Giudice, nuova Direttrice Medica dell'ASP

La comunità dell'ASP S. Alessio - Margherita di Savoia dà il benvenuto e augura buon lavoro alla nuova Direttrice Medica, la Dott.sa Antonella Lo Giudice, in servizio nel pieno delle sue funzioni presso il nostro ente dal 22 aprile 2024.

La cucina nelle borgate romane con Centofiori e Donpasta

Venerdì 10 maggio, dalle ore 17, è in programma presso il Parco del Sant'Alessio l'appuntamento "La cucina nelle borgate romane".

Si comincia con due laboratori, uno sul gelato tenuto da Andrea Fassi, e uno sulle tagliatelle fatte in casa con Donpasta (portare mattarello).

A partire dalle 18,30 avrà luogo un incontro sulla mappatura del territorio con gli abitanti del quartiere attraverso la raccolta di suggestioni e indicazioni sia per iscritto che in modalità audio attraverso l'allestimento di una postazione radiofonica. A seguire dibattito aperto con gli/le abitanti della zona. Il tema della discussione riguarda l'alimentazione, il territorio e altre questioni di interesse comune.

Alle ore 20 i partecipanti si sposteranno presso la sede dell'Associazione Io Sono, dove varrà proiettato il documentario su Tor Marancia.

La partecipazione è libera e gratuita.
Il progetto è vincitore di Avviso Pubblico promosso da Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

Esplorando la vitalità spirituale. Un corso ECM per il Benessere e la Longevità delle persone con disabilità

E’ previsto per sabato 18 maggio il nuovo evento di formazione ECM dell'ASP Sant'Alessio.

In collaborazione con IERFOP Onlus, Medicina solidale, la Comunità mondiale della longevità e l’ANMIC, il Sant'Alessio propone il convegno “Esplorando la Vitalità Spirituale” che si propone di approfondire la comprensione della dimensione spirituale dell’essere umano e di mostrare come questa consapevolezza possa essere integrata nell’assistenza sanitaria quotidiana.

Riunendo esperti di diverse discipline, quali psicologi, medici, filosofi, sacerdoti, teologi e bioeticisti, il convegno mira a creare un dialogo significativo sulle dimensioni spirituali dell’essere umano nel contesto della salute.

il corso è accreditato per tutte le professioni sanitarie e rilascia 6 crediti ECM – ID provider 7437

Per il programma dettagliato è possibile consultare la pagina dedicata sul sito dell'ASP.

Per iscrizioni (entro il 13 maggio) compilare il form alla pagina: https://k4v7qiim1ja.typeform.com/to/UlAIMSCD
In foto, Giusi con la copilota

L'Italia in tandem alla cieca. Accoglienza al Circo Massimo lunedì 13 maggio

Lunedì 13 maggio arriva a Roma Giusi Parisi, una delle fondatrici non vedenti del progetto “Ragazze In Tandem”, che sta percorrendo tutta l'Italia con questo potente mezzo di trasporto e di inclusione.

Giusi è partita il
25 aprile da Reggio Calabria, percorrendo la suggestiva Ciclovia dei Parchi, per poi spostarsi sulla costa tirrenica, con qualche deviazione nell’entroterra per toccare località significative, e risalirà fino a Torino. Concluderà il suo viaggio a Milano il 4 giugno p.v.
Alla guida del tandem si alternano Chiara Ozino e Laura Seroni, cofondatrici nonché pilote delle “Ragazze In Tandem”, e Gianfranco Mazzuca dell’ASD “Mazzacana Sospesa.

Il tandem l'unico mezzo di trasporto che permette anche a persone con disabilità di dare un contributo attivo nello spostamento e nel frattempo percepire tutto ciò che sta intorno o sotto le ruote (il profumo del bosco, il cinguettio degli uccelli, la consistenza del terreno, il calore del sole, ecc.), condividendo emozioni e benefici psicofisici che derivano dall’attività all’aria aperta.

Siamo tutti invitati lunedì 13 maggio alle ore 18 ad accogliere l'arrivo di Giusi al Circo Massimo.
Tutti insieme poi, dotati di tandem o biciclette, raggiungeremo il Sant'Alessio, dove verrà presentato il progetto e si terrà un aperitivo di benvenuto. L'appuntamento è organizzato in collaborazione con la Roma All Blinds - Baseball per i ciechi.

Per ulteriori informazioni, è possibile inviare una mail a servizisportivi@santalessio.org o contattare il numero 334 660 7479
Locandina Black Box

Le scienze tiflologiche: corso ai Lincei

Con il doppio incontro nella black box del Sant'Alessio, si è concluso il Corso "Le scienze tiflologiche: dalle funzioni esecutive agli aspetti pedagogici, educativi e didattici per gli alunni con disabilità", organizzato dall'Accademia Nazionale dei Lincei e realizzato dalla nostra ASP con il coordinamento di Carmen Pirro.

Il corso, che ha visto la partecipazione di oltre 130 discenti, ha fornito una panoramica completa sulle funzioni esecutive e sul loro ruolo nell'ambito delle discipline educative con un approfondimento riguardo le caratteristiche educative da implementare in presenza di alunni con disabilità visiva.

Ci auguriamo che il percorso abbia rappresentato un'esperienza e un'opportunità per gli insegnanti per acquisire nuove strategie didattiche a supporto degli alunni con disabilità visiva nel loro percorso scolastico.
Locandina Urban Trekking. Domenica 19 maggio

I Servizi sportivi dell'ASP

Sulle orme dei monaci benedettini, trekking nei dintorni di Subiaco, in collaborazione con ASD Radici - Domenica 19 maggio
Partiamo dall’antico e suggestivo monastero di Santa Scolastica per camminare su sentieri e avvallamenti raggiungendo il Laghetto di San Benedetto, uno specchio d'acqua immerso nell'incontaminata natura del Parco dei Monti Simbruini. Qui troviamo una splendida cascata del fiume Aniene, lungo le cui sponde è presente una ricca vegetazione tipica fluviale: l'incantevole cascata vaporizza l'acqua tutt'intorno, creando un microclima perfetto per le numerose specie di flora del sottobosco. Dopo una sosta con pranzo al sacco risaliremo la piccola valle per ritornare nel mondo civilizzato!
Percorso con dislivelli, terreno a tratti sconnesso, lunghezza 3.5 km circa
Consigliate: scarpe comode, meglio se da trekking, borraccia per l’acqua e un leggero pranzo al sacco.

APPUNTAMENTO: Domenica 19 maggio alle 10.15 al parcheggio del Monastero Santa Scolastica, Piazzale Santa Scolastica 1, a Subiaco (RM).
Il contributo della visita guidata è di 15 euro (visitatore con disabilità più accompagnatore).

Iscrizione obbligatoria via mail a servizisportivi@santalessio.org
Informazioni dettagliate chiamando il 338 4918670


****
L'emozione di un goal - Martedì 28 maggio
il 28 maggio, in occasione della giornata mondiale del gioco, istituita nel 1997 dall'International Toy Library Association e stabilita dall'Onu per affermare il diritto al gioco delle bambine e dei bambini, i Servizi Sportivi dell'Asp, in collaborazione con l'Asd Roma disabili 2000 (grande punto di riferimento per il calcio per non vedenti su Roma e provincia), organizzano "L'emozione di un goal", pomeriggio ludico/motorio dedicato al gioco del calcio per non vedenti e ipovedenti.

L'evento, in programma dalle 16:30 alle ore 19:00 presso i giardini dell'ala nord dell'ASP S. Alesslio MdS, sarà una bellissima occasione di sport e gioco per far stare insieme i bambini in compagnia delle squadre dell'Asd Roma disabili 2000. Presenti per l'occasione anche tecnici federali che illustreranno ai bambini come giocare a calcio e quali strategie adottare in caso di minorazione visiva.
Un momento della visita guidata al Pantheon

Ad occhi chiusi, il Pantheon attraverso i sensi

In continuità con il successo delle precedenti esperienze, tornano le visite guidate speciali al Pantheon.

Seguendo una esigenza sempre più viva di inclusività culturale nei luoghi dell’arte, intesi come luoghi dell’abitare di una collettività curiosa e sempre più consapevole della sua eterogeneità, la direzione e lo staff del Pantheon propongono una visita guidata speciale per disabili visivi ed eventuali accompagnatori, alla scoperta di un modo unico di percepire sensorialmente il monumento più antico dell’impero romano, meglio conservato ed ancora in vita.

Vedere con gli occhi degli altri potrà essere una occasione unica, anche per un pubblico vedente, di apprezzare l’arte e la bellezza che ci circondano, utilizzando strumenti diversi da quelli ordinari.

La prossima visita, in programma giovedì 23 maggio alle ore 16, potrà essere prenotata su https://www.museiitaliani.it/musei nella sezione di acquisto dedicata al Pantheon e avrà la durata di circa 45 minuti, in alternativa sarà possibile prenotarla inviando una mail all’indirizzo: dms-rm.pantheon@cultura.gov.it.

L’attività sarà aperta a tutte le tipologie di utenza.
Manifesto Sguardi Parziali Mondi Totali

Sguardi Parziali - Mondi Totali

Residenza d'artista con Laura Cattabianchi a cura di start.
20 – 26 Maggio – Palazzo Rospigliosi Zagarolo.
Nell'ambito del progetto COAABITAT della Biblioteca G. Coletti di Zagarolo a cura di Atipiche edizioni.
Un progetto per la realizzazione di un libro tattile in 100 copie che segue il processo della biblioeditoria tattile all'interno del progetto COAABITAT.
Una residenza a cura di Start e atipiche edizioni con Laura Cattabianchi in dialogo con Patrizio Anastasi per coinvolgere la città tutta nella restituzione di un'esposizione che possa essere occasione culturale per l'intera città. Il libro realizzato avrà come nucleo il concetto di finestra, un luogo di passaggio di suoni, profumi, luci e ombre e visioni. Un libro tattile e sonoro con cui interagire per scoprire sguardi possibili e mondi diversi. La settimana di residenza sarà occasione per elaborare i temi del libro sia da parte dell'artista nella sua produzione che con dei laboratori che coinvolgeranno studenti e studentesse di Zagarolo, gli utenti dell'ASP Sant'Alessio e la comunità tutta.
La peculiarità del territorio e la sua vocazione musicale grazie anche al legame con il compositore Petrassi, di cui quest'anno si celebrano i 120 anni dalla nascita, sarà messa in evidenza attraverso una serie di interventi sonori e musicali in sinergia con il lavoro della scuola di musica di Zagarolo per poi tradursi in un concerto conclusivo tenuto dalla Blind Inclusive Orchestra organizzato dal Comune di Zagarolo.

L'esposizione verterà sui temi del libro con un'attenzione particolare ai sensi privilegiati dell'intervento, il tatto e il sonoro. Verranno esposte le varie fasi di creazione che hanno portato alla realizzazione del libro ma al tempo stesso si prevedono una serie di installazioni partecipative in cui ciascun partecipante potrà sperimentare, realizzare ed essere protagonista di un lavoro collettivo accessibile a tutti.
Nella giornata del 26 si prevedono quindi nello spazio del cortile esterno postazioni e attività a cui tutta la comunità potrà partecipare in un momento di gioco e creazione collettiva.
Un momento dell'attività sportiva di judo, durante la giornata del 17 aprile a Poggio Mirteto

Progetto M.A.G.I.A.

E’ partito il 1° febbraio il Progetto M.A.G.I.A. (Movimento, azione, gioco, alimentazione sana) che vede il Sant'Alessio partner insieme alla Provincia di Latina, capofila del progetto, a UPI Lazio, Provincia di Rieti, Agenzia Latina formazione lavoro, Agenzia Frosinone formazione, Istituzione formativa Rieti, nonché le ASD Nuova pallacanestro in carrozzina e Nissolino intesa atletica.

Questo progetto è finanziato nel quadro di Azione Province Giovani, iniziativa promossa dall'Unione Province d'Italia e finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

il Sant'Alessio partecipa nell'ambito dell'azione sport e disabilità attraverso l'organizzazione di open day per la promozione e l'introduzione all’attività sportiva dei giovani con disabilità visiva e sensoriale. Dopo gli appuntamenti di Poggio Mirteto e di Latina, il prossimo incontro in programma si terrà a Frosinone il prossimo 28 maggio.

L'evento è ovviamente aperto a tutti i giovani, sia disabili visivi che non, che vogliono provare le discipline sportive di baseball, judo e atletica leggera.
Gli obiettivi della giornata sono divertirsi facendo sport, mettersi alla prova, fare nuovi incontri e socializzare.
Disegno di una pizza margherita

Pizza anch'io e Sportinsieme. Domenica 9 giugno nel parco del Sant'Alessio

Domenica 9 giugno è in programma nel parco del Sant'Alessio un doppio appuntamento da non mancare!

La mattina, a partire dalle ore 9, si terrà "Pizza anch'io", il laboratorio sulle autonomie per imparare a fare la pizza, condotto insieme alla famiglia Garritano, genitori di Leonardo, giovane utente della nostra ASP, con la collaborazione della catena Squisi EAT.
Il laboratorio, che avrà il costo di 15€ a famiglia, è rivolto ai primi 40 bambini (dai 5 ai 15 anni) con disabilità visiva e alle loro famiglie, che si iscriveranno compilando questo link
.
***
Nel pomeriggio si terrà l'evento finale di Spazio al gesto, la serie di incontri dedicati alla propedeutica sportiva in collaborazione con Real Eyes Sport, l'associazione presieduta da Daniele Cassioli dedita alla promozione della pratica sportiva per bambini e ragazzi con disabilità visiva.

Saranno organizzati giochi e attività con l'acqua, per festeggiare insieme la conclusione di questa importante esperienza.
Durante il pomeriggio, la ASD Disabili Roma 2000 organizza un torneo di Showdown e calcio balilla umano.

Continuate a seguirci sui social e sul sito per tutte le informazioni al riguardo.
Logo Accessibility Days 2024

Accessibility Days 2024

Giovedì 16 e venerdì 17 maggio 2024 si svolgerà a Roma (e online) "Accessibility Days 2024", il più grande evento italiano sull'Accessibilità e l'Inclusività delle tecnologie digitali.

Accessibility Days è un evento sull'Accessibilità e sulle Disabilità rivolto a sviluppatori, designer, maker, creatori ed editori di contenuti, ed in generale a tutte le persone che si occupano di tecnologie digitali. Compresa anche la Didattica a Distanza, argomento della massima importanza in questo periodo.
Si terrà in occasione del Global Accessibility Awareness Day (GAAD), manifestazione promossa ogni anno a livello mondiale, nel mese di maggio, per sensibilizzare chi si occupa di tecnologie digitali sul tema dell'accessibilità e dell'inclusività, attraverso il confronto e l'interazione di persone con disabilità.


La nostra ASP sarà presente con un banchetto informativo sui servizi erogati, e con esposizione dei principali strumenti tiflologici attualmente in uso.

Per ulteriori informazioni al riguardo, e per iscrizioni, è possibile visitare il sito della manifestazione, cliccando sul pulsante sotto:
Locandina centri estivi

Partono il 10 giugno i centri estivi

Saranno attivi dal 10 giugno al 12 luglio nelle sedi di Roma, Frosinone e Latina i centri estivi organizzati dal servizio socio occupazionale dell'ASP Sant'Alessio, coordinato da Rita Lamusta.

Come ogni anno, i partecipanti trascorreranno le loro giornate all'aria aperta, e non mancheranno attività ludico ricreative e giochi in acqua.

Obiettivo di questo servizio è quello di trasmettere e far vivere il piacere del gioco e della condivisione dell'esperienza, in un'atmosfera vivace ma tranquilla. Non mancheranno momenti di musica, giochi motori e relax.

E' possibile avere maggiori informazioni al riguardo contattando: lamustara@santalessio.org - tel 3665635410
In foto, il coro con Alessandro Bosetti

UNA MEMORIA DI SUONI – un laboratorio di Alessandro Bosetti

Un laboratorio dedicato a persone cieche o ipovedenti per immaginare e costruire insieme una storia collettiva fatta di suoni. Una proposta nata ancora dalla collaborazione tra Area06/ShortTheatre e A.S.P. S. Alessio Margherita di Savoia. Un viaggio tra il dentro e il fuori di ognuno di noi, usando il suono come strumento di raccordo e di comunicazione, di rievocazione e di immaginazione.

Il lavoro sarà diviso in due sessioni di laboratorio, sei giorni in tutto, in cui creare un “Palazzo della Memoria” per i suoni. Come? Costruendo uno spazio architettonico immaginario (ma anche reale), e facendolo abitare e vivere dei suoni ricordati dai partecipanti e appartenenti alla loro storia reale o immaginaria.

Nell’arco dei sei giorni ci saranno diverse fasi di lavoro:
  • La prima sarà quella della rievocazione dei suoni attraverso esercizi che assomigliano a delle meditazioni, da fermi o in movimento. Ne emergerà un catalogo di suoni reali (appartenuti al recente o lontano passato di ognuno), o immaginari (legati alla fantasia o a ricordi meno limpidi di ognuno). Sarà quindi un viaggio attraverso la memoria per ritrovare dei suoni, e attraverso i suoni per ricostruire delle memorie.
  • Poi sarà la volta di allenarsi a ricordare il catalogo di suoni e ci eserciteremo ad ascoltarli e modificarli nella mente, come se stessimo realizzando delle composizioni musicali originali e fatte dei materiali emersi.
  • Ci sarà poi una terza sessione di ricomposizione di storie ed emozioni legate a questi suoni; questa attività sarà realizzata attraverso esercizi e pratiche di gruppo o di coppia.
  • E poi infine una fase di ricomposizione dei suoni raccolti attraverso l’uso di oggetti, strumenti musicali, registratori vocali, sintetizzatori, con l’obiettivo di ricreare e risuonare insieme il catalogo di suoni, mantenendoli più fedeli possibili alla memoria sonora che prima era solo immaginaria.
Un laboratorio che è una esperienza collettiva in cui suoni reali e immaginari si mescolano, in cui ascoltare (veramente ascoltare!) cosa c’è dentro di ognuno di noi. Un percorso di creazione di un mondo di “memorie sonore” che diventerà una performance/installazione fatta di suoni e parole: il pubblico, che sarà accompagnato tra memorie sonore e suoni rievocati, sarà ispirato a intraprendere lo stesso tipo di percorso interiore, alla ricerca di come suona il nostro passato e la nostra immaginazione.

Prima sessione di lavoro: 4, 5 e 6 giugno | 14:30-17:30
Seconda sessione di lavoro: 24, 25 e 26 giugno | 14:30-17:30
Il laboratorio si terrà negli spazi di A.S.P. S. Alessio Margherita di Savoia

Il laboratorio ospiterà un numero massimo di 7 partecipanti. In caso di sovrannumero saranno accolte le prime 7 domande pervenute.

Per iscriversi occorre inviare una mail a formazione@santalessio.org indicando nell’oggetto “NOME COGNOME – ISCRIZIONE LABORATORIO DI SUONI”

Ogni partecipante riceverà un contributo di 150 euro omnicomprensivo per la partecipazione al laboratorio.

L’esito finale del laboratorio debutterà all’edizione 2024 del Festival Short Theatre di Roma.

Teatro al buio: "La morte di Cesare"

L’Associazione di Volontariato Museum – ODV, in collaborazione con la Centrale Montemartini, presenta lo spettacolo “La morte di Cesare”. Uno spettacolo teatrale coinvolgente, centrato sul dialogo tra il pubblico bendato e gli attori con disabilità visiva.
“La morte di Cesare” costituisce il seguito delle esperienze maturate in progetti multipercettivi precedenti, elaborati dall’attore/regista Mimmo Valente.
E’ una rappresentazione di Teatro al buio, svolta da attori non vedenti e attori vedenti, e rivolta ad un pubblico immerso nella condizione di non vedente. Lo spettatore viene bendato prima di scoprire il luogo della rappresentazione, poi viene letteralmente affidato a uno degli attori non vedenti che lo fa sedere nella sala dove avverrà l’evento/spettacolo. Le rappresentazioni prevedono la gratuità per gli spettatori, vedenti e con disabilità visiva, aperto quindi a tutti.


Centrale Montemartini, via Ostiense, 106.
Gli spettacoli saranno il 25 e 26 maggio con due orari per ogni giornata: alle 15,00 e alle 17,15.
Gli spettatori saranno 25 per ogni orario. Lo spettacolo è gratuito ma non prevede la gratuità per l’accesso alle sale del museo.
Per le prenotazioni inviare una mail a: assmuseum@gmail.com, specificando nome di ogni partecipante, data e orario.
Si raccomanda la massima puntualità con l’arrivo circa 30 minuti prima dello spettacolo.

A Tutta Radio!

Seguite tutti i contenuti di A Tutta Radio!, il progetto di podcast e streaming della nostra ASP per raccontare la comunità e le attività del Sant'Alessio MdS e il variegato mondo dei partner, a partire dalla prospettiva della disabilità visiva, e non solo.

Troverete tutti i contenuti sulle principali piattaforme di distribuzione di podcast e sul nostro sito, nella sezione dedicata: https://www.santalessio.org/web-radio/

Aspettiamo vostri feed-back e suggerimenti per costruire assieme un entusiasmante progetto di comunicazione condivisa.

Buon ascolto!
ASP S. Alessio - Margherita di Savoia
Viale Carlo Tommaso Odescalchi 38, Roma
facebook twitter youtube instagram website