Seguici su

FEEDYA ART FOUNDATION PRESENTA: FOOTSTEPS. IMPRONTE D’ARTE NEL CORTILE DI VIA MARGUTTA 51/A

Informazioni generali

Condividi sui social

Feedya Art Foundation

VI ASPETTA

Sabato 28 novembre alle ore 11.00

per l’inaugurazione dell’iniziativa

Footsteps. Impronte d’arte nel cortile di Via Margutta 51/A
che propone la mostra

Artisti “scomodi”. Il ritorno di Sebastiano Carta
.
L’antipoetica di B.Zarro

Torna in Via Margutta il futurista incompreso di seconda generazione apprezzato da Marinetti e Zavattini.
Sbarca in Via Margutta il pittore della critica alla società consumistica e ipocrita amato da registi e jet set.

Saranno presenti Elisabetta Carta, attrice e figlia di Sebastiano Carta, che leggerà alcune poesie del padre e brani tratti dal suo libro Cuore di scimmia, edizioni Il Foglio 2009

il Prof. Claudio Strinati già Sovrintendente per i Beni Culturali

Amedeo Piva Presidente del Centro Regionale Sant’Alessio Margherita di Savoia per i ciechi e
Antonio Organtini Direttore Generale dello stesso istituto
Diana Alessandrini curatrice della mostra e del progetto.

Ascolteremo la musica del coro Ars Nova – Beato Angelico diretto da Valentyna Rivis, al pianoforte Tatyana Rivis.
Accompagnerà la visione delle opere di B.Zarro un quartetto d’archi dell’Orchestra Giovanile Monte Mario.

Brinderemo con i vini di Torre Pernice e lo spumante Pinot di Pinot Gancia.

Feedya Art Foundation

www.feedya.org

link

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.