Seguici su

I CAMPI ESTIVI RIABILITATIVI DEL SANT’ALESSIO

Informazioni generali

Condividi sui social

Non c’è nemmeno un minuto da perdere perché quando ci si diverte il tempo corre velocissimo. Così i piccoli ospiti del Centro Estivo Riabilitativo che il Sant’Alessio ha organizzato nelle strutture dell’A.V.A.D “Il buon samaritano” di Tarquinia, scorrazzano tra i pini e poi al mare o in piscina, insieme alla super squadra di operatori che li accompagna: Ornella Aghetoni operatrice di orientamento e mobilità; Valeria Benvenuti, musicoterapista; Maurizio Gabelli, tifloinformatico; Francesca Mazzola, logopedista; Elia Severi terapista occupazionale.

In questi giorni i ragazzi si sono cimentati in attività sempre diverse, mettendo alla prova la propria autonomia. Così, hanno provato a fare la pizza e a dar da mangiare agli animali allevati nella fattoria didattica Poggio Nebbia, si sono arrampicati alla parete e sui ponti del Parco Avventura Riva dei Tarquini, hanno partecipato ai percorsi sensoriali e naturalistici dedicati, nella Riserva Oasi delle Saline. E, per finire, hanno viaggiato tra le onde in barca a vela.

A fine agosto il Sant’Alessio ha organizzato un nuovo Campo Estivo Riabilitativo al quale parteciperà un secondo gruppo di ragazzi.

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.