Seguici su

IL VALORE DELLA TIFLOLOGIA NEL SISTEMA DEI SERVIZI EDUCATIVI-ABILITATIVI-RIABILITATIVI DEL CENTRO REGIONALE SANT’ALESSIO

Informazioni generali

Condividi sui social

Con il primo incontro del 12 novembre, presso la Sala Riunioni dell’Istituto Sant’Alessio, si è avviato un percorso di condivisione di esperienze, metodi e obiettivi comuni agli operatori tiflologici del Centro regionale. L’obiettivo principale è quello della valorizzazione delle professionalità presenti nel Centro, delle buone pratiche sviluppate negli anni e delle possibilità in termini di ricerca e di intervento.

L’incontro nasce dalla proposta da parte del Prof. Franco Lucchese, docente del Dipartimento di Psicologia Clinica e Medicina dell’Università La Sapienza di Roma, di sistematizzazione e monitoraggio delle attività svolte, per la realizzazione dei seguenti obiettivi:

–          aggiornamento della carta dei servizi del Centro;

–          realizzazione di un database delle tecniche e dei metodi come valore scientifico, anche per le occasioni di partecipazione a bandi pubblici;

–          monitoraggio dei servizi offerti, quali strumenti per il miglioramento della qualità della vita dei disabili visivi;

–          costituzione di gruppi di ricerca specifici, per una produzione scientifica su pubblicazioni riconosciute a livello internazionale, nell’ottica della valorizzazione delle attività presenti e di un riconoscimento della figura dell’operatore tiflologico;

–          istituzione di una rivista del centro regionale, classificata e indicizzata nei database riconosciuti dal MIUR.

Sentita e nutrita la partecipazione dei tiflologi e degli altri terapisti, in una ideale fusione di professionalità diversa ma tutte da tempo impegnate per l’empowerment della persona con disabilità visiva in modo che possa raggiungere il suo più alto grado di autonomia.

Ogni venerdì dalle ore 14 il professore sarà a disposizione per raccogliere contributi ed esperienze che possono costituire il nucleo sostanziale di percorsi di ricerca ed innovazione.

Possono essere rivolte domande e/o richieste specifiche al Prof. Lucchese alla mail: franco.lucchese@uniroma1.it

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.