Seguici su

LA ROMA ALL BLINDS ED IL CENTRO REGIONALE S. ALESSIO

Informazioni generali

Condividi sui social

Il BXC, baseball giocato da ciechi, ha come regolamento di gioco la concreta integrazione di soggetti diversamente abili con soggetti normalmente abili. La squadra è composta da atleti non vedenti e o ipovedenti e da atleti non disabili, da donne e uomini, da persone di diversa età. Nel corso della partita si incontrano due squadre composte da cinque giocatori ciechi e ipovedenti (tutti bendati), da un giocatore vedente e da un assistente vedente in fasi di attacco e difesa, per spazi e tempi completamente distinte. è questo uno dei motivi per cui il gioco contiene in sé un alto tasso di sicurezza. Le peculiarità di questo sport sono riassumibili in un’ampia varietà di gesti tecnici, che vanno dalla battuta, alla corsa, alla presa della palla, oltre che una strategia di gioco che esalta nella fase difensiva la capacità di lavorare in gruppo e in quella offensiva le qualità individuali. Destinatari del progetto sono soggetti con sola disabilità visiva, i quali verranno inseriti in un gruppo eterogeneo per partecipare allo stage formativo di avviamento al BXC della durata di 6 ore da svolgersi in un’unica data da concordare presso il campo da baseball sito all’interno del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” in Roma od altra struttura equivalente. L’intero stage, dalla sua fase progettuale a quella organizzativa ed operativa, si avvarrà di personale altamente formato e qualificato per le specifiche azioni ed  attività derivanti dall’esperienza del soggetto proponente, la Roma All Blinds, in sinergia con la struttura del Centro .

Info e prenotazioni: www.romaallblinds.itinfo@romaallblinds.it; 339.5495342

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.