Seguici su

MORTO MONSIGNOR MARRA, COMINCIÒ AL SANT’ALESSIO. RICORDO

Informazioni generali

Condividi sui social

Si è spento all’età di 87 anni Monsignor Giovanni Marra, già segretario generale del Vicariato e ordinario militare. Ancora studente presso la Pontificia Università Lateranense, Giovanni Marra iniziò il suo ministero come cappellano dell’Istituto Ciechi Sant’Alessio e come collaboratore presso la Parrocchia di Tor Marancia.

Il Centro Regionale vuole ricordare Mons. Marra con le parole di Luciano Domenicali, studente e ospite del Sant’Alessio dal 1960 al 1967: «In quegli anni Monsignor Marra alloggiava al Sant’Alessio di cui è stato prima direttore spirituale e poi direttore generale, succedendo a monsignor Antonini.  Ricordo che insieme a due o tre compagni ci portava a passeggiare a Villa Doria Pamphilj, all’epoca accessibile solo agli amici della principessa, e poi come si spese per la promozione del complesso musicale che avevamo organizzato al Sant’Alessio, in cui io ero batterista e altri amici suonavano chitarra e basso. Ci procurò un ingaggio in un locale dell’Eur, “il Commodoro”: suonavamo in cambio di una pizza. E’ stato un formatore e un educatore attento e formale ma allo tempo vicino agli studenti».

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.