Seguici su

SANT’ALESSIO CON VIS PER INSERIRE I SERVIZI NEL NOMENCALTORE SANITARIO DELLE CASSE PREVIDENZIALI

Informazioni generali

Condividi sui social

Il Centro Regionale Sant’Alessio e VIS – Valore in Sanità Srl hanno stretto una partnership triennale per la promozione dei servizi socio sanitari del Centro presso le casse previdenziali, allo scopo di garantire all’utenza la possibilità di ricevere servizi riabilitativi avvalendosi della copertura assicurativa, dinamizzando al contempo le liste d’attesa.

Il partner Vis, infatti, si interesserà di far inserire le prestazioni fornite dal Sant’Alessio nel nomenclatore tariffario dei Fondi Sanitari e stipulerà convenzioni mirate con le Casse di Previdenza, a beneficio dell’utenza reale e di quella potenziale del Sant’Alessio.

Già nei prossimi giorni il Sant’Alessio avvierà una campagna conoscitiva presso i propri utenti allo scopo di individuare i fondi di categoria presso i quali le famiglie sono iscritte, per lavorare in modo che aumenti l’offerta del loro nomenclatore tariffario.

«L’accordo siglato con Vis rappresenta un ottimo punto di partenza per ampliare l’offerta dei Fondi assicurativi con tutti i servizi del Sant’Alessio – ha dichiarato Claudio Cola, presidente dell’Uici Lazio. Con l’inserimento dei servizi del Sant’Alessio nei nomenclatori tariffari, infatti, non solo sarà ampliata l’offerta ma si sensibilizzeranno tutti gli operatori assicurativi sul tema della riabilitazione visiva, settore finora trascurato – ha concluso Cola».

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.