Seguici su

SANT’ALESSIO CON ZETEMA E MUSEI IN COMUNE, VISITE TATTILI GRATUITE PER GLI STUDENTI DEI SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI

Informazioni generali

Condividi sui social

Sono dedicate ai bambini e giovani studenti disabili visivi fruitori dei Servizi Educativi Scolastici del Sant’Alessio tre visite tattili e sensoriali con operatori specializzati, organizzate da Zetema e Musei in Comune con la collaborazione del Centro Regionale. 

Si parte il prossimo Sabato 24 novembre con la mostra “Il Pleistocene da toccare” al Museo Casal de’ Pazzi (via Egidio Galbani, 6) dove sarà possibile toccare le piante che caratterizzavano il “Giardino Pleistocenico” circa 200.000 anni fa e le foglie di Zelkova crenata, fossili conservati nel Museo. Sabato 1 dicembre si svolgerà “Toccare un segno urbano” al Museo delle Mura (via di Porta San Sebastiano, 30) per rivivere la millenaria storia della Porta Appia e delle mura di Roma, attraverso l’esplorazione tattile di plastici ricostruttivi e di altri sussidi didattici che illustrano i percorsi e le diverse fasi edilizie dell’antica Roma, e toccando liberamente le strutture antiche. Sabato 15 dicembre, infine, in ci sarà “Gli animali a portata di mano” al Museo di Zoologia (via Aldovrandi, 18) per scoprire attraverso modelli tridimensionali, reperti e pannelli accessibili, i meccanismi di riproduzione delle specie animali, il loro sistema di comunicazione attraverso i suoni e gli odori, fino a scoprire i grandi Vertebrati e Invertebrati che popolano le barriere coralline.
I bambini e i giovani fruitori dei Servizi Educativi Scolastici del Sant’Alessio potranno partecipare gratuitamente, insieme ad un accompagnatore, o ad un genitore, o al Tiflodidatta. Per ogni incontro l’appuntamento dedicato a questi utenti, è fissato presso la sede del Centro Regionale alle ore 9.30 (un’ora prima della visita guidata), i partecipanti raggiungeranno i Musei con un mezzo messo a disposizione dal Sant’Alessio e faranno poi ritorno al Centro. link

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.