Seguici su

SCRIVO DUNQUE SONO. AL VIA IL LABORATORIO DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA AL SANT’ALESSIO

Informazioni generali

Condividi sui social

L’autonarrazione come momento di formazione e di auto-aiuto. È questo lo scopo del primo corso di scrittura autobiografica organizzato al Sant’Alessio dallo scrittore Roberto Scanarotti. Il corso, dedicato a persone disabili visive e vedenti, sarà presentato il prossimo 11 ottobre presso la sede romana del Centro.

«Con il laboratorio di scrittura autobiografica propongo agli amici del Sant’Alessio l’opportunità di vivere una stimolante esperienza personale e di gruppo – fa sapere Roberto Scanarotti. Nei sei incontri di due ore ciascuno in programma, guiderò i partecipanti attraverso un percorso ‘vitale’ ricco di indicazioni, stimoli, brevi letture e, soprattutto, di scritture mirate che potranno accompagnare ciascuno entro il proprio percorso di ricerca individuale. Insieme, sono sicuro, non mancheremo di stupirci di fronte a quello che di noi si può scoprire quando, lavorando sulla memoria, ci lasciamo poi guidare dalla scrittura. Ricordo che il laboratorio è aperto a tutti: a chi, desiderando lavorare su di sé, si vuole mettere alla prova; a chi ha dei dubbi, ma non disdegna di andare a vedere di cosa si tratta; e soprattutto a chi ama giocare e lavorare in gruppo, perché laboratorio significa partecipare e collaborare. Bastano carta e penna o un portatile. Il resto verrà da solo»

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.