Seguici su

VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE

Informazioni generali

Condividi sui social

Lunedì 7 settembre Nodale Elisa, Pasquali Samuele, Vannicelli Fabio e Oldou Ahmed, i quattro vincitori del Bando per la selezione di volontari di Servizio Civile Nazionale, cominceranno il loro anno di collaborazione a supporto dei servizi alla Persona del Sant’Alessio.

Dopo una prima accoglienza da parte del nostro Istituto, a partire da martedì 8 settembre, frequenteranno un corso di formazione generale e specifica, “Il volontario civile nell’assistenza alle persone disabili visive”, della durata di 126 ore. Varie figure professionali del nostro Centro si alterneranno in un calendario di lezioni che, partendo da una prima conoscenza generale del Sant’Alessio, spazieranno in argomenti specifici quali: le strategie d’intervento per lo sviluppo/potenziamento/consolidamento delle autonomie personali, elementi di pedagogia speciale, tecniche di accompagnamento ed orientamento nello spazio, norme legislative e definizione della figura del volontario, elementi di tiflopedagogia, plurihandicap ed elementi di geriatria, storia e struttura del Braille e molto ancora. La formazione mira a fornire loro strumenti adeguati per stabilire una valida relazione con le persone disabili con le quali interagiranno, al fine di poter essere un valido supporto al lavoro degli operatori, affiancandoli nelle attività laboratoriali e nel sostegno delle autonomie personali. Collaboreranno inoltre nelle attività culturali e di svago, organizzate all’esterno del Centro, nelle uscite nel quartiere e nelle attività della vita quotidiana, fondamentali sia per mantenere le residue autonomie, che per tutelare la qualità della vita delle persone disabili della vista anziane e pluridisabili.

Li accogliamo con il desiderio di lasciar loro, alla fine di questo percorso, anche un bagaglio di esperienze e conoscenze che possano poi accompagnare ed accrescere le loro future professionalità.

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato

Articoli correlati

PROGETTO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA E METODOLOGIE DI RICERCA PER ALUNNI DISABILI VISIVI

PROGETTO “INTEGRAZIONE SOCIALE E SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ VISIVA”

ILLUMINAZIONI. Il buio che insegna.